lunedì 1 febbraio 2010

Facebook login e password facili da ricordare

Alcuni consigli utili su come creare una password facile da ricordare ed allo stesso tempo sicura e a prova di hacker.

L'idea è quella di riuscire a proteggersi da attacchi esterni e fornire all'utente quel certo grado di privacy che possa mettere al sicuro la propria vita privata, sentimentale e (perchè no) anche lavorativa. Spesso infatti scrivono alla redazione di Facebook Login chiedendo se è possibile recuperare la password di accesso all'account oppure se, una volta cancellato un commento da una bacheca, sia possibile risalire a quanto c'era scritto o addirittura alle chat private su Facebook mentre, magari, eravate intenti a rimorchiare una ragazza! Dunque, il consiglio è quello di pensare a parole complesse (lunghe almeno una decina di caratteri), quindi sostituire alcune lettere con simboli quali dollaro $ (vanno bene per le S), parentesi tonde o quadre (spesso usate per le C o le D), i punti esclamativi ! o gli / slash (per le I) ed aggiungere dopo la prima sillaba o alla fine alcuni numeri (inserire 123 è totalmente inutile, molto meglio una sequenza casuale). Oppure utilizzare i numeri come sostitutivi delle lettere: 4=A, 3=B o E, 1=I, 0=O, etc... Questo per rendere il più difficile possibile indovinare la parola segreta. Ma attenzione: anche la domanda dovrà essere altrettanto complessa!
Se ad esempio la domanda è "Come si chiama tua madre/padre/fratello/sorella/cane o gatto", qualunque parente, amico o conoscente potrebbe indovinarla. Quindi prestate particolare attenzione anche alla domanda per recuperare la password dimenticata.

Nessun commento:

Posta un commento