mercoledì 9 giugno 2010

Misano World Ducati Week 2010

Da domani a domenica festa, emozione e divertimento all'insegna della passione Ducati. Presenti i piloti ufficiali della "rossa", che sabato si sfideranno in una gara di accelerazione su potenti Streetfighter.

Tutto è pronto per la sesta edizione del grande raduno Ducati, il World Ducati Week 2010, che si svolgerà da giovedì 10 giugno fino a domenica 13 giugno all’interno del circuito “Misano World Circuit” di Misano Adriatico - si legge in una nota dell'organizzazione -. Protagonisti assoluti saranno la pista, i piloti ufficiali Ducati, gli spettacoli e il ricco programma d’intrattenimento preparato per le decine di migliaia di tifosi e appassionati che interverranno nei prossimi giorni. Se la scorsa edizione furono circa 50.000, altrettanti visitatori sono attesi quest’anno e la magica atmosfera della Riviera Romagnola è più che pronta ad accoglierli e a coinvolgerli in un’esperienza sicuramente memorabile.

Il WDW è fin dai suoi esordi sinonimo di festa e divertimento; in aggiunta quest’anno si svolgerà, per la prima volta in assoluto nel contesto dell’evento, un’entusiasmante gara di accelerazione che vedrà sfidarsi in pista i piloti ufficiali Ducati (MotoGP e SBK) in sella a potenti Streetfighter, per un momento di agonismo e divertimento senza precedenti, fatto di ingredienti semplici quanto emozionanti per soddisfare la pura voglia di spettacolo dei molti tifosi.

Tutta la Riviera romagnola sarà sulla linea d’onda del raduno Ducati, offrendo una speciale Red Planet Movida perfettamente sintonizzata con l’atmosfera festosa del Pianeta Rosso, con happy hour dedicate al raduno con tanto di cocktail appositamente creati. A dare il benvenuto al WDW2010, sarà il Sindaco di Misano, che in Piazza della Repubblica raccoglierà tutti i ducatisti nel più classico saluto istituzionale. Con la sua Ducati e insieme a piloti dello Xerox Team aprirà poi il corteo che attraverserà il lungo mare fino a Riccione. La parata si concluderà a Marano di Riccione, nel famoso Opéra-Cafè del mare, che aprirà le porte straordinariamente giovedì 10 giugno all’arrivo dei centauri della Casa di Borgo Panigale. Luogo di eventi, concerti e performance artistiche, “L’Opèra” unisce l’atmosfera di un’opera d’arte alla spiaggia, che renderà la serata indimenticabile.

Il WDW significa velocità, performance e passione a 360 gradi, ma anche la possibilità di rivivere la storia delle competizioni Ducati attraverso i protagonisti leggendari del passato: non potrebbero quindi mancare, nella variegata collettività di personaggi che presenzieranno alla kermesse romagnola, i grandi piloti che hanno fatto la storia della casa motociclistica. La tradizione Ducati è stata più volte ricordata dai grandi successi conquistati dai piloti nel corso di oltre sessant’anni di storia delle competizioni, e al WDW sarà possibile rivivere quelle stesse emozioni, ammirando alcuni di loro cimentarsi, a distanza di anni, in sella alle stesse moto sportive che li hanno resi famosi in tutto il mondo. Venerdì poco dopo le 12 avrà luogo il Giro d’onore dei Piloti Storici. Immediatamente a seguire si apriranno le porte dei box per una sessione autografi coi Piloti SBK di oggi. Nel primo pomeriggio proseguiranno le emozioni forti grazie ad esperti Stuntmen quali Emilio Zamora in sella alla sua 1098, Micha Threin con il Monster 696 e Victor Chelenkov con la Streetfighter che daranno spettacolo in uno spericolato Stuntmen Show. Spettacolo e acrobazie proseguiranno anche più tardi, con un super ospite: il celebre dragster olandese Jolink. Altro accento del venerdì sarà la sfilata in pista dei campioni SBK e delle loro moto, per un Giro d’Onore. Nel pomeriggio si assisterà ad un’ulteriore scena elettrizzante: grazie al coordinamento del Desmodromic Club di Roma, il lungo serpentone di moto Ducati provenienti dal sud farà il suo ingresso trionfale sul Pianeta Rosso. La serata di venerdì si concluderà con lo spettacolo di Freestyler del calibro di Vanni Oddera, Massimo Bianconcini, Michele Monti e Fabian Bouersax, che si esibiranno in uno show di motocross freestyle per far salire l’adrenalina di tutti gli antistanti.

La pista sarà senza dubbio la protagonista assoluta anche di questa edizione. Sabato 12 giugno i piloti dei team Ducati scendono in pista al WDW per sfidarsi in una gara di accelerazione senza precedenti su potenti Streetfighter, uno contro l’altro ad eliminazione diretta. A seguire, i piloti saliranno sul grande palco del WDW2010 per una presentazione ufficiale ai tifosi, per salutare tutti e fare festa insieme. In onore della grande festa del Pianeta Rosso Ducati il Comune di Misano Adriatico, con la collaborazione del Comune di Riccione, offrirà a tutti i partecipanti un barbeque conviviale, che già si pregusta una gustosissima Rustida. Le performance musicali delle quattro Ducati Band, selezionate per suonare davanti alla platea veramente unica del raduno, intratterranno i partecipanti per il resto della serata, finchè il circuito di Misano si tingerà di rosso fuoco, per un grand finale assicurato da uno spettacolo di acrobazia, fuoco vivo, effetti pirotecnici, laser e multimedia, il Red Planet Show.

Domenica 13 giugno sarà la giornata delle premiazioni: il Vintage Contest coronerà Signora del Pianeta Rosso la Ducati storica meglio conservata; il Multistrada Roads Photo Contest vedrà vincitore il fotografo che avrà saputo catturare in 4 scatti lo spirito autentico della nuovissima moto di casa Ducati, la “4 moto in una”, definita anche “la moto che non c’era”; Valerio Staffellli, special guest del WDW2010, consegnerà poi i premi alle migliori special vincitrici del concorso Garage Contest; al partecipante più fortunato, per estrazione fra tutti coloro che avranno acquistato un PASS 4-DAYS, verrà regalata una nuova, magnifica Multistrada 1200, tramite l’omonima lotteria; il secondo estratto vincerà uno dei fantastici viaggi Multistrada Travel Experience. messo in palio da Edelweiss; il terzo estratto si aggiudicherà un emozionante corso di guida sicura Mercedes-AMG Driving Academy presso l'autodromo di Imola. Ulteriore entusiasmante accento della domenica sarà la Partenza del Giro del Mondo in 80 Club, che vedrà Paolo Pirozzi, presidente del Ducati Dreams Club di Napoli, partire in sella alla nuova Multistrada 1200 S per un incredibile giro del mondo che durerà un anno e toccherà 80 Ducati Club Ufficiali sparsi sui cinque continenti.

Per i più esigenti al raduno, il corpo docente della DUCATI UNIVERSITY, composto da tecnici e dirigenti Ducati, terrà originali conferenze su materie quali il design o la meccanica; all’interno del circuito di Misano sarà poi certamente possibile salire in sella e testare una tra le Ducati Model Year 2010, e molto, molto altro ancora… il carnet è ricco e invitante. Il WDW 2010 regalerà agli amanti delle due ruote 4 giorni eccezionali e rafforzerà il loro senso di appartenenza alla community Ducati, di cui già si conoscono le grandiose capacità di partecipazione e coinvolgimento. Perfino per coloro che non potranno partecipare sarà possibile seguire in diretta l’evento sul sito ufficiale del WDW, visitando ogni giorno wdw2010.ducati.com . Il sito racconterà in tempo reale l’evento con spettacolari foto, video inediti e interviste con i maggiori protagonisti della kermesse, nonché aggiornamenti dagli account Facebook e Twitter di Ducati. Inoltre i Ducatisti presenti all’evento potranno raccontare in prima persona il loro WDW tramite Twitter e Flickr, caricando le proprie foto e pubblicando i propri twit con il tag #wdw2010 contribuiranno anch’essi all’aggiornamento del sito ufficiale.

L’appuntamento per tutti gli appassionati delle due ruote è quindi domani al WORLD DUCATI WEEK 2010, per incontrare i piloti più veloci del mondo, assaporare la calda atmosfera del Pianeta Rosso Ducati e festeggiare insieme le splendide “Rosse di Borgo Panigale”.


I campioni della Superbike inaugurano la VI edizione del WDW con la sfilata Ducati da Misano a Riccione.
Dal 10 al 13 giugno torna in Riviera il 'mondo Ducati' - si legge in una nota del Comune di Misano Adriatico -. Alle 20.30 di giovedì 10 giugno in piazza della Repubblica a Misano scatterà il semaforo verde alla mega festa organizzata dalla casa motociclistica di Borgo Panigale per il raduno mondiale Ducati che farà confluire nella 'Città dei Motori' e dintorni migliaia di appassionati da tutti i cinque continenti.
Per il sesto anno consecutivo si celebrerà lo spirito ducatista e la passione per le due ruote con eventi spettacolari che avranno come loro teatro il Misano World Circuit dove sono in programma: giri in pista, test ride, esposizioni, show dei piloti Ducati e ancora musica e tanto, tantissimo divertimento.
Il sindaco di Misano, Stefano Giannini saluterà gli oltre mille centauri attesi in centro città durante la cerimonia di apertura del WDW, dopodiché salirà in sella alla sua Ducati Monster 900 ed affiancato dai campioni della Superbike Troy Bayliss, Noriyuki Haga e Michel Fabrizio, si metterà alla guida dell'immenso corteo che sfilerà lungo la promenade misanese in direzione di Riccione.
I ducatisti in attesa della partenza del corteo si riuniranno in lungo via Dante; la loro accoglienza sarà organizzata dal Comune di Misano in collaborazione con l'Associazione Misano Eventi ed il Comune di Riccione.
Il roboante 'serpentone a due ruote' giungerà nella Perla Verde, facendo tappa in piazzale Roma dove ad attendere i ducatisti ci sarà l'assessore al Turismo, Simone Gobbi, che pilotando il nuovo modello di Ducati Multistrada guiderà il corteo assieme al sindaco Giannini fino al Marano. All'Operà i centauri potranno cenare e ballare sulla spiaggia.
Sabato 12 giungo a partire dalle 20.30 sulla pit lane del Misano World Circuit si terrà la tradizionale mega rustida di pesce organizzata in collaborazione con i bagnini misanesi.

[fonte: newsrimini.it]

Nessun commento:

Posta un commento