giovedì 26 agosto 2010

Gemma del Sud, infanzia difficile?

Da un po’ di tempo a questa parte, YouTube si sta riempiendo dei video di una ragazza siciliana, il cui vero nome è Francesca Ferrera, che pare essere convinta che attraverso delle performances canore potrà diventare famosa. Si tratta di Gemma del Sud, che ha sul sito ben tre canali. La ragazza ha ottenuto una certa notorietà, peccato, però, che il più delle volte sia presa in giro e sbeffeggiata dagli altri utenti.

Se in un primo momento Gemma del Sud si cimentava nell’interpretazione di alcune celebri canzoni, in un secondo momento i suoi video sono cambiati: la ragazza pare mettersi in ridicolo da sola, con delle performances sui generis (ricordiamo quella dell’acqua in testa, palesemente senza senso).

Di recente, poi, hanno cominciato a circolare sul web delle informazioni davvero inquietanti sul conto di Gemma del Sud. Stando a quanto si apprende da alcuni forum o dal famoso social network Facebook, Francesca Ferrera avrebbe avuto un’infanzia molto difficile: dopo la separazione dei genitori la ragazza fu affidata alla madre; a causa di continui maltrattamenti, la ragazza sarebbe andata a vivere, poi, dal padre, ma anche quest’ultimo, assieme alla sua nuova compagna, avrebbe rovinato l’infanzia dell’aspirante cantante. Il colpo di grazia alla sua felicità, poi, l’ha dato un uomo di 32 anni, che l’avrebbe attirata a sé con la promessa di un figlio: all’epoca Gemma del Sud avrebbe avuto solo 17 anni. Così la ragazza ha fatto le valigie ed è andata a vivere con quest’uomo in Veneto. In realtà, però, pare che il suo compagno la sfrutti solamente: facendo leva sull’ingenuità della ragazza (della quale, prima del fenomeno Gemma del Sud, sono state rintracciate sui vari forum parecchie domande piuttosto banali, denotanti la sua semplicità), l’uomo la terrebbe stretta a sé. Tra l’altro, a giudicare da quello che si intravede dai video che vengono pubblicati su Youtube, la ragazza vive in una situazione di degrado: buttate sul letto, affianco a lei, robe sparse dappertutto, bibite, carta igienica e addirittura lo scatolo dei prodotti Durex.

Che sia costretta dal suo ragazzo a mettersi in ridicolo con i suoi video? E’ una domanda lecita, dal momento che negli ultimi video la ragazza appare piuttosto spenta e triste, come se ciò che dice e fa fosse una forzatura.

Francesca Ferrera pare proprio in seria difficoltà: forse si rifugia addirittura in un mondo immaginario, pur di sfuggire alla realtà che la circonda. A fine giugno, infatti, ha raccontato in uno dei suoi video di aver trovato una ragazza identica a sé, avente persino lo stesso cognome: una sua gemella. E ha voluto dimostrarlo ai suoi “seguaci” del web attraverso dei video che sfruttano l’effetto a specchio: “ecco la mia gemella”. Insomma, un’altra bufala.

Ebbene, è evidente che la ragazza ha non pochi problemi. Da quando, poi, è andata a vivere col compagno, ha rinunciato alle sedute dallo psicologo.
Senza dubbio, sorge spontanea la domanda: che non sia anche questa della vita difficile tutta una montatura? Certo, non lo si può sapere; fatto sta che su internet circola un appello: “avrete capito chiaramente che ha problemi e noi cittadini ci siamo impegnati a diffondere questo messaggio ed a raccogliere più firme possibili, e quindi qui vi chiediamo che vengano presi provvedimenti, che si riesca a trovare questa ragazza, che venga aiutata a ricostruirsi una vita “sociale”, cosa che lei ormai non ha più, e siccome noi, cittadini, non siamo in grado di poterla aiutare chiediamo gentilmente che vengano avvertite le autorità competenti, e che venga salvata la vita di questa ragazza.”

Chissà qual è la verità…

[fonte: newnotizie.it]

Nessun commento:

Posta un commento