mercoledì 8 settembre 2010

Logo Google grigio o a palline?

Che succede al logo di Google? Da 2 giorni gli internauti sono alle prese con un logo (Doodle) bizzarro: prima le palline che vengono allontanate dal puntatore del mouse che diventa quasi una calamita respingente, ora il logo è in grigio chiaro e si colora carattere per carattere man mano che scriviamo la query nei consueti spazi. Da parte di Mountain View così scrivono delle palline a spasso per lo schermo: "L'idea alla base di questo doodle è rappresentare i concetti di velocità, divertimento ed interazione, così come crediamo dovrebbero essere le ricerche effettuate sul nostro motore. Buon divertimento a tutti!". Quindi sono solo 2 innocenti modi per far divertire gli utilizzatori del motore di ricerca più utilizzato del web (è pur vero che Facebook genera più traffico di BigG, ma è sempre Google il sito più visitato in assoluto).

Nessun commento:

Posta un commento