martedì 12 ottobre 2010

Facebook, ragazzo si suicida video in diretta

Un ragazzo svedese filma la sua morte in diretta su Internet e le immagini del suo suicidio sconvolgono la Rete. E' successo a Stoccolma, dove Marcus Jannes, 21anni, a riferire la vicenda è 'Stockholm daily expressen'.

Jannes aveva comunicato la sua scelta su un forum chiamato Flashback e sul social network Facebook, attirando l'attenzione degli internauti, in molti non gli avevano creduto. Invece purtroppo il ragazzo, che soffriva della sindrome di Asperger, una forma di autismo, ha fatto sul serio.

Ha assunto 100 mg di destropropossifene e 1500 mg di paracetamolo per non sentire dolore, poi si è impiccato. La sorella del ragazzo è stata contattata da un amico che aveva riconosciuto Jannes nel fimato in Rete. Non riuscendo a rintracciare il fratello a telefono, la ragazza è corsa nel suo appartamento, ma non è riuscita a entrare.

La polizia arrivata sul posto ha forzato la serratura. I tentativi di rianimare sono stati inutili, il ragazzo era già morto.

[fonte: adnkronos.com]

Nessun commento:

Posta un commento