martedì 5 ottobre 2010

Video choc, donna palestinese legata e molestata da soldato israeliano

Un filmato duramente condannato dall'ANP quello che ritrae un soldato israeliano atto a molestare e umiliare una donna palestinese legata e bendata: è un video profondamente offensivo della dignità delle donne. E non è la prima volta che accade. Infatti il video del militare di Israele che irride, fa la danza del ventre e molesta una donna palestinese (definita terrorista araba) è solo l'ultimo di una serie di incidenti non isolati accaduti in terra palestinese. Il primo ministro Fayyad afferma che si tratta "della disgustosa immagine della mentalità malata dell'occupante", e la sua diffusione tramite la TV israeliana arriva dopo 40 giorni della pubblicazione delle foto su Facebook che ritraggono una soldatessa che irride prigionieri palestinesi bendati e legati.

Nessun commento:

Posta un commento