lunedì 10 gennaio 2011

Applicazioni gratis Mac Store trucco per il download

Un trucco semplice che consente di scaricare gratuitamente le applicazioni dall'App Mac Store. E' bastato un niente per individuare alcuni metodi che permettono di fare il download gratis di software che in realtà sarebbe a pagamento e senza spendere nemmeno un euro. Il modo più semplice consisterebbe, stando a quanto riportato da diversi forum e siti web, di scaricare una qualunque applicazione gratuita quindi copiare i file di licenza e incollarli su quelli di una applicazione a pagamento: in questo modo l'App Store vede la seconda applicazione gratis e ne permette il download senza alcun problema. Ovviamente Steve Jobs non è stato a guardare ed ha subito diffuso agli sviluppatori una comunicazione ufficiale per impostare le licenze ed ovviare il trucco del download gratuito, ma esiste anche un software esterno chiamato KickBack che permette di aggirare il problema. Inutile cercarlo su Google, verrà reso pubblico tra poche settimane da alcuni degli stessi sviluppatori di iPhone JailBreak per sbloccare in noto melafonino.

Nessun commento:

Posta un commento