venerdì 28 gennaio 2011

Cose da evitare dopo login Facebook...

Gli utenti di Facebook a volte sono dei veri e propri maniaci. Ecco alcuni errori da evitare per non far diventare la propria identità digitale su FB, ormai preziosa quanto un documento legale, un disastro.

1) Impulso a fare gli auguri: fate auguri discreti per non passare per stalker. Niente canzonette a chi non vedete da anni.

2) Status privato: la meditazione del mattino potrebbe inquietare uno o più dei vostri contatti, fate attenzione. Cliccate sul lucchetto che compare in basso a sinistra e personalizzate l’accesso a quello che state scrivendo.

3) Richiesta d’amicizia: dire di no è maleducato, mettete le richieste di amicizia, piuttosto, in attesa. Potreste evitare di ferire qualche spasimante

4) Ripetere non va bene: rimandare in onda sui vostri profili tutte le puntate di San Remo o di Anno Zero vi farebbe passare per fissati. Meglio fantasia e creatività.

5) Vacanze: condividere tutte le foto delle vostre vacanze documentando attimo per attimo potrebbe diventare fastidioso per chi le vacanze non se le può permettere

6) Tag: attenti a taggare persone che non lo vorrebbero, chi viene citato potrebbe non aver messo tutti i suoi contatti al corrente di dove si trovava.

7) Non urlare: scrivere in maiuscolo equivale ad urlare.

8) Coerenza 2.0: se siete fra coloro che scrivono su proprio status “I social network hanno rovinato la nostra vita”, “pensano tutti solo a Facebook e Twitter, ”non c’è più spazio per le relazioni in cane ed ossa”, che ci state a fare su Facebook? Siate coerenti!

[fonte: pianetatech.it]

Nessun commento:

Posta un commento