mercoledì 12 gennaio 2011

Spazzini foto su Facebook se non lavorano

Cittadini, inviatemi le foto di chi non lavora: saranno pubblicate su Facebook. L'idea alquanto singolare è venuta al sindaco di Bari Michele Emiliano e sembra aver destato molto clamore. Gli spazzini comunali fanno salotto e non lavorano? Se fotografati, verranno messi alla gogna su Facebook, ecco un ottimo deterrente contro i fannulloni delle aziende comunali. Se poi a chiacchierare sono in 3, e le strade restano cronicamente sporche, meglio ancora. Il sindaco Emiliano però, visto il vespaio eccessivo causato dalla sua trovata, prova a placare gli animi: "La foto non prova niente, ma troppa gente dappertutto non fa il suo dovere. E gli italiani sono esasperati. In troppi quando conquistano il posto di lavoro pubblico, credono di aver fatto 13 al Totocalcio. E' ora di finirla". Intanto il presidente dell'Amiu, l'azienda comunale che si occupa dell'igiene urbana, Giuseppe Savino, annuncia di aver preso primo provvedimenti verso i 3 dipendenti fotografati tramite una indagine interna all'azienda che ne verificherà eventuali responsabilità.

Nessun commento:

Posta un commento