mercoledì 9 febbraio 2011

Facebook e YouTube online in Siria dopo 5 anni

Dopo più di 5 anni di censura totale (i relativi siti erano stati oscurati dalle autorità) tornano online e funzionanti i social network in Siria: gli utenti possono effettuare i login sia Facebook che a YouTube ed agli altri network sociali. A darne confermaalcuni giornalisti dell'Ansa che citano testimonianze dirette dai territori siriani. Ancora, però, nessuna conferma da parte delle autorità di Damasco, ma probabilmente l'apertura dei siti vuole gettare acqua sull'enorme focolaio anti-regime scoppiato nel mondo arabo che si affaccia sul Mediterraneo, in particolare Tunisia ed Egitto.

Nessun commento:

Posta un commento