lunedì 28 marzo 2011

Forum falsi terremotati, bufera Facebook

A Forum venerdi scorso è andata in onda una falsa terremotata de L'Aquila ingaggiata da Mediaset a 300 euro per fare audience e lodando quanto fatto dal governo Berlusconi in questi anni: stando a quanto messo in onda, la vita è ricominciata, tutte le attività commerciali hanno riaperto, la città è quasi del tutto ricostruita con case con giardini e garage ed altri spot-gratuiti sull'operato del governo. Ma l'assessore alla cultura dell'Aquila Stefania Pezzopane non ci sta e scatena la bufera mediatica a cominciare da Facebook, dove denuncia la finta terremotata della puntata di forum di venerdì scorso andata in onda su Rete 4 e dichiara: "A distanza di 2 anni dal terremoto, una televisione di Stato (visto che rientra nelle proprietà del Presidente del Consiglio) si permette di trasmettere uno spot contro L'Aquila attraverso una devastante rappresentazione di una tragedia ... I protagonisti non erano aquilani e la loro storia non è mai esistita, ma soprattutto è inaccettabile che partendo da una storia non vera si sia voluto fare uno spot che falsifica la situazione in cui versa la popolazione".
Ulteriore smacco alla situazione de L'Aquila, le dichiarazioni sui 3-400 che usano gli hotel per mangiare e bere senza pagare nulla: manco a farlo apposta, l'indignazione si è diffusa a macchia d'olio su Facebook con commenti estremamente negativi sulla trasmissione Forum ma che non hanno risparmiato nemmeno Mediaset, la conduttrice Rita Dalla Chiesa ed, ovviamente, il governo Berlusconi. Voi che ne pensate? Lasciate un commento, grazie!

Per chi se lo fosse perso, ecco il video della fantomatica "Finta Terremotata" andato in onda a Forum lo scorso 25 marzo 2011 e preso, ovviamente, dal social YouTube (e rimosso a tempo di record dalla RTI per violazione dei diritti d'autore):


ed ovviamente la risposta di Rita dalla Chiesa data oggi 28 marzo in diretta a Forum:

Nessun commento:

Posta un commento