venerdì 24 giugno 2011

Facebook cambia interfaccia per fare più soldi in pubblicità

Anche se il successo mediatico del giocattolo di Mark Zuckerberg è innegabile, sotto sotto ci sono alcuni problemi che vanno risolti ed anche alla svelta: non stiamo parlando delle solite polemiche riguardanti la privacy su Facebook o la sicurezza degli account, davvero blande entrambe. Il vero problema di Faceboo sembrano essere i guadagni: troppo pochi anche se il numero di utenze registrate viaggiano sul filo dei 700 milioni di unità. Ciò potrebbe impensierire gli investitori nell'imminente debutto in borsa, dato che avere una macchina pressocchè perfetta ma che non rende in modo adeguato potrebbe, dopo l'eccitazione iniziale, allontanare i capitali dal network in blu. L'idea di Zio Zuck è stata quella di rendere statiche le pubblicità presenti sulla colonna di destra delle bacheche degli utenti, ossia anche se scrolliamo con la rotella del mouse, le pubblicità restano fisse sulla parte subito a destra delle notifiche. Un'ottimo sistema per non aumentare il numero di banner ma allo stesso tempo tenerli sempre sott'occhio: esperimenti in tal senso sono stati effettuati in questi giorni qui in Europa e si prevede che nel giro di qualche settimana vengano adottati in modo definitivo da FB. Altre modifiche all'interfaccia degne di nota non se ne sono viste, quindi potete stare tranquilli per il momento!

Nessun commento:

Posta un commento