lunedì 20 giugno 2011

Maturità 2011 prima prova tracce su Facebook?

Esami di maturità 2011 per 500.000 studenti italiani: ormai ci siamo. Le tre prove scritte inizieranno mercoledi 22 giugno con il tema di italiano che vedrà, con tutta probabilità, una delle tracce riguardante i 150 anni dell'Unità d'Italia. Gettonatissimi anche Gabriele D'Annunzio che sembra spuntarla sui classici Giovanni Pascoli, Alessandro Manzoni e Giuseppe Ungaretti, manco si trattasse di un gran premio automobilistico. Poi, il 23 giugno, sarà la volta della prova di Matematica per il liceo Scientifico, il Latino per il Classico, Lingua Straniera per il liceo Linguistico e prove di disegno per l'Artistico, di pedagogia per il Pedagogico, tecniche turistiche per l'istituto del Turismo ed esame di alimentazione per i servizi alberghieri. Per gli ITC avremo come al solito l'esame di economia aziendale, mentre i geometri dovranno vedersela con l'esame di costruzioni. Infine tecnica amministrativa per gli istituti professonali per i servizi sociali e macchine a fluido per i tecnici delle industrie meccaniche.
Lunedi prossimo 27 giugno 2011 inizieranno le terze prove che saranno a discrezione dei singoli istituti e commissioni riguardo l'organizzazione, quindi si va un pò più a fortuna, così come accade per l'esame orale, in cui l'ordine viene estratto. Su Facebook è un continuo di pagine e gruppi aperti che pubblicano consigli su cosa scrivere e sulle tracce possibili che usciranno mercoledi, anche se le notizie che circolano non fanno altro che aumentare lo stress dei maturandi. Oltre agli irriducibili dell'ultimo secondo, che passano intere giornate e soprattutto nottate a sovraccaricarsi di nozioni riguardo tutto il programma svolto nell'ultimo anno, ci sono poi i soliti trucchetti che non mancheranno di far trapelare le tracce del tema, il compito di Matematica e soprattutto la versione di Latino fuori dalle sedi di esame, complici i nuovi telefonini smartphone con capacità multimediali avanzate e collegamenti wifi e bluetooth per riuscire a passare qualunque problema all'etere e ricevere adeguate risposte. Attenzione a non farvi beccare con Facebook o Google aperti altrimenti potete dire addio alla vostra sudata maturità :(

Nessun commento:

Posta un commento