giovedì 9 febbraio 2012

Millat Facebook

La fotocopia in chiave islamica del network in blu ha debuttato nella rete Pakistana: si chiama Millat Facebook, è del tutto simile all'originale per design, struttura e funzionamento ed è online da circa due anni, precisamente da maggio 2010, e può contare su poco più di 500.000 utenti registrati e attivi.

I gruppi integralisti in Pakistan invitano tutti i veri musulmani a riflettere sul ruolo della gioventù nei nuovi media e, soprattutto a cancellarsi dal vero Facebook, ritenuto blasfemo e contenente gruppi apertamente contro l'Islam ed il suo profeta Maometto, ed iscriversi al Millat.

Se volete tentare di iscrivervi, l'indirizzo per la registrazione e le successive login a Millat Facebook è mymfb.com e, come potete vedere dalle foto nel post, è quasi la fotocopia del social network dei record made in Usa.

Nessun commento:

Posta un commento